BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Milan in campo per il test estivo contro la Cremonese. Abate è ufficialmente al Toro

Il club di via Turati ha ceduto il centrocampista ai granata. Alle 18.30 calcio di inizio della prima amichevole. Assenti Maldini e Dida.

I rossoneri comnciano: il Milan è pronto per scendere in campo, anche se solo con una settimana di preparazione nelle gambe. Qualche elemento della rosa è ancora assente, qualche altro non è in grado di giocare la prima amichevole oggi contro la Cremonese. Acmilan.com riporta che non ci saranno Maldini, che sta lavorando a parte e Dida, che sta bene, ma sta seguendo un programma preventivo, per non ricadere nei problemi avuti l'anno scorso.Fermo anche Alessandro Nesta, che dovrebbe riprendere ad allenarsi la prossima settimana.

Le formazioniCremonese: G. Bianchi; Vitofrancesco, A. Bianchi, Argilli, Rossi; Gherardi, Ferrarese, Fietta, Chomacov; Guidetti, Graziani.
Milan: Kalac; Oddo, Bonera, Kaladze, Favalli; Osuji, Brocchi, Flamini, Antonini; Seedorf, Aubameyang.

La parola a Carlo Ancelotti - A Milanello, in vista della prima uscita stagionale della squadra, si è anche tenuta la prima conferenza di vigilia del tecnico rossonero. Il mister ha tirato le somme dopo una settimana di preparazione.«Si è trattato di una settimana di lavoro regolare e senza intoppi – ha dichiarato Ancelotti, che ha espresso le sue considerazioni suinuovi arrivati - Flamini bene. E' un giocatore dinamico, bravo e capace di rendersi importante sia in fase di copertura che in fase di attacco. Lo ritengo un ottimo acquisto, ma non lo dico solo perchè l'ho visto in questi giorni, ma anche perchè è stato bravo l'anno scorso. Ha esperienza e motivazioni giuste. Ronaldinho, invece, mi sembra sia timido, è arrivato in punta di piedi. E' sicuramente integro, probabilmente è un pò indietro di condizione perchè sono 4 mesi che non gioca una partita. Per questo penso che l'Olimpiade possa anche fargli bene, nel senso che può ritrovare il ritmo della gara. Ha sofferto sicuramente durante gli ultimi 4 mesi, per questo è molto stimolato e ha voglia di far vedere chi è ancora».

Il punto su Kakà - La situazione generale della squadra è stata analizzata, ma l'attenzione è concentrata su Kakà: «Tutti i giocatori sono stimolati dall'arrivo di Ronaldinho e anche Kakà può sfruttare questa situazione per migliorare le proprie prestazioni. Ricky sta svolgendo la preprazione regolare, ha recuperato bene dall'infortunio e anche dall'operazione. Le voci di mercato non lo infastidiscono, anzi, lo vedo ancora più contento, perchè essere stimati e apprezzati è un segnale positivo ti carica». Abate al Toro - La notizia è apparsa sul sito ufficiale rossonero Acmilan.com: il club di via Turati ha ceduto Ignazio Abate al Torino con la formula della compartecipazione. Il passaggio del centrocampista alla squadra di Cairo era già nell'aria in settimana.

© Riproduzione Riservata.