BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter, Muntari firma per 5 anni. Su Quaresma da superare lo scoglio dei 25mln

L'Inter ha praticamente definito l'acquisto del ghanese Muntari. Domani a Milano arriveranno i dirigenti del Portsmouth e contemporaneamente il giocatore che si sottoporrà alle visite mediche

L'Inter ha praticamente definito l'acquisto del ghanese Muntari. Domani a Milano arriveranno i dirigenti del Portsmouth e contemporaneamente il giocatore che si sottoporrà alle visite mediche. Il dottor Combi, responsabile dell'area medico-sanitaria dell'Inter è già stato allertato e in serata lascerà il ritiro di Riscone di Brunico per tornare a Milano, dove seguirà da vicino le visite mediche del nuovo centrocampista dell'Inter.
Salvo intoppi inaspettati, domani sarà ufficializzato il nuovo arrivo e già sabato potrebbe essere il giorno della presentazione. Al Portsmouth andranno 14 milioni mentre il giocatore ha accettato la proposta nerazzurra basata su un contratto di 5 anni con un ingaggio a salire, che partirà dai quasi 2 milioni al primo anno per arrivare a 3.
Con l'arrivo di Muntari, il mercato dell'Inter è virtualmente chiuso, perché Oriali e Branca non hanno intenzione di alzare l'offerta per Quaresma e Lampard. Da Palazzo Durini è filtrato un certo malumore nei confronti del centrocampista inglese, che fino ad oggi non si è mai sbilanciato nonostante tempo addietro avesse dato il totale assenso al trasferimento in nerazzurro. Dalla tournee in Asia l'allenatore dei 'blues' Felipe Scolari, ha ancora una volta ribadito che Lampard non si muoverà da Londra.
Sul fronte Quaresma invece in Portogallo resta diffusa e generalizzata la convinzione che alla fine il giocatore raggiungerà Mourinho. Oggi il giocatore ha ripreso ad allenarsi con i compagni, dopo i fastidi veri o presunti, che gli avevano impedito di partecipare in maniera continuativa alla preparazione della squadra portoghese. Ma 25 milioni resta una cifra troppo alta (Tuttomercatoweb).

© Riproduzione Riservata.