BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Il Torino mette le mani su Paloschi: l'attaccante è la priorità

Pubblicazione:

Lo scrive la Gazzetta dello Sport: il Torino sta spingendo per portare in granata il diciottenne Alberto Paloschi, attaccante del Milan. Sul giocatore sembrava in vantaggio la Reggina, poi ieri lo sprint granata con l'incontro tra i dirigente del Torino e i rossoneri. Per definire l'affare si aspetta il ritorno dell'attaccante dal'Europeo Under 19: la formula della comproprietà è gradita sia in via Turati che a Torino. In Piemonte, intanto, stanno tenendo d'occhio lo svincolato Edoardo Ratinho, centrocampista di 21 anni del Corinthians, mentre Grella è vicino al Fulham.

Sondaggio: cercasi attaccante – Il sito granata Toronews riporta gli esiti di un'inchiesta svolta tra i tifosi: si conferma l’attaccante come oggetto del desiderio. La domanda partiva dalla dichiarazione presidenziale secondo la quale sarebbero arrivati altri tre acquisti; da allora, due sono già stati effettuati, quindi è lecito ipotizzare che saranno più di tre, alla fine, i nuovi arrivi. Ma il bomber rimane l’esigenza più sentita. Amoruso non basta: non certo perché non sappia marcare reti (103 nella massima serie, in carriera), ma forse non viene ritenuto idoneo a coprire il ruolo di prima punta. O forse, semplicemente, non viene ritenuto sufficiente; pertanto gli si vorrebbe affiancare un altro attaccante dal gol facile.

Al primo posto centravanti e regista – La “gold medal” del sondaggio è contesa tra il centravanti (19%) ed il regista (21%). Si pensa quindi che Corini non possa reggere ad alti ritmi per l’intera durata della stagione, e si sogna un centrocampista in grado di fare la differenza. Ma il vantaggio dell’attaccante è da considerarsi più cospicuo alla luce di un dettaglio che può parzialmente falsare i voti accumulati dall’opzione “regista”: ossia il fatto che, a sondaggio in corso, è arrivato un acquisto proprio in quel settore, ossia il giovane Saümel. Staccate le ultime due possibilità al vaglio del voto, ma non di molto: un risultato particolarmente equilibrato quello di questo sondaggio, a dimostrazione del fatto che si pensa che i puntelli di cui ha bisogno questa squadra per considerarsi completa sono ancora più d’uno. Il 27% dei votanti ritiene che l’acquisto meno necessario sia quello di un terzino destro, fidandosi dunque delle qualità di Riccardo Colombo. La maggioranza ritiene dunque che l’ex-AlbinoLeffe possa rappresentare un eventuale sorpresa, ma che allo stato attuale debba partire come valido rincalzo, rendendosi quindi necessario l’acquisto di un laterale destro. Sempre tenendo calda l’ipotesi di retrocedere Aimo Diana. L’acquisto considerato in assoluto il meno urgente è quello di un difensore centrale. Il 32%, un lettore su tre, la pensa così.

< br/>
© Riproduzione Riservata.