BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ E' derby Milan-Roma per il gioiellino Menez

Pubblicazione:domenica 27 luglio 2008

La guerra per accaparrarsi i giovani talenti non si ferma, anzi. L'oggetto del contendere sembra essere diventato il giovane ma assai promettente trequartista del Monaco, Jeremy Menez (21 anni). Il Milan, dopo l’acquisto di Pato vuole muoversi nella direzione di assicurarsi talenti giovani ma già di valore acclarato, aspettando però che maturino adeguatamente prima di inserirli in rosa. Tuttavia per un talento come Menez il discorso potrebbe accelerarsi anche per l’interessamento della Roma.

Come riporta tuttomercatoweb.com il giocatore, da tempo sul taccuino di Inter, Milan e Lazio sembra infatti essere il vero obiettivo dei giallorossi, che dopo aver parlato con il Monaco di Nenè, ha fatto passi in avanti per la trattativa che porta a Menez, il quale sarebbe stato notato dagli scout di mezza Italia. L'offerta giallorossa sarebbe pari a 8 milioni di euro, ancora bassa per sperare di portare il calciatore nella Capitale. Si attende il rilancio rossonero.

Chi è Jeremy Menez

Gioca come fantasista-trequartista, ma può ricoprire anche il ruolo di attaccante esterno. Dotato di grande tecnica, ambidestro, è rapido e molto bravo nel dribbling.

Tesserato a 13 anni con il Sochaux, nel 2003 firma con la prima squadra (quindi giocatore più giovane della storia della Ligue 1 a firmare un contratto professionistico) e viene valorizzato dall'allora allenatore Guy Lacombe. Il suo esordio con la prima squadra del Sochaux fu il 7 agosto 2004, in casa contro l'Ajaccio (1-0). Nei due campionati disputati con la squadra di Sochaux giocò 55 partite segnando 7 gol (quattro nel primo campionato, tre nel secondo). A sedici anni, il 22 gennaio 2005, segnò in sette minuti una tripletta al Bordeaux, diventando il giocatore più giovane in assoluto ad aver segnato una tripletta della Ligue 1. Nell'estate del 2006 viene tesserato per il Monaco, con cui ha giocato la stagione scorsa 29 gare, segnando 7 reti. Anche nella stagione seguente si conferma uno dei talenti del campionato francese.



© Riproduzione Riservata.