BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Sfumato Mutu la Roma cerca Podolski e trova un alleato in Rudi Voeller

La ricerca dell'attaccante esterno è la priorità per rafforzare la compagine giallorossa

Tra le alternative ad Adrian Mutu prende sempre più quota tra gli obiettivi della Roma Lukas Podolski. Ieri sono arrivati confortanti segnali dalla Germania, e in particolare da Rudi Voeller, il quale, oltre ad assicurare che il giocatore si adatterebbe perfettamente al calcio italiano, ha fatto capire che il Bayern pare disposto a lasciarlo libero qualora dovesse arrivare Mario Gomez.

Oltre ai nomi di Malouda e Podolski, rimane viva anche se economicamente più difficilmente percorrivibile l’ipotesi "maghetto" del Valencia e della nazionale spagnola campione d'Europa David Silva. Silva e' gia' stato richiesto da grandi club, ma fino ad oggi la dirigenza levantina e' riuscita a resistere pur senza dichiarare incedibile il giocatore: l'operazione sarebbe da circa 25 milioni.

Quello che rimane assodato è che la priorità della Roma, al momento, è la punta esterna (in amichevole con la Steaua si è sperimentato anche l’utilizzo di Cassetti) e Il Messaggero di oggi fa alcune ipotesi. I nomi che sono stati fatti nel pre-Mutu – secondo il quotidiano romano - sono ancora tutti d’attualità, ma non v’è dubbio che conoscendo il metodo di lavoro di Pradè alla fine possa spuntare un nome finora poco pubblicizzato, tipo il francese Djibril Cissè del Marsiglia, 15 reti nel’ultima Ligue 1, o Dmitri Sychev, russo del Lokomotiv Mosca. Intanto le attenzioni del club di Trigoria sono ufficiosamente rivolte al francese Malouda (Chelsea), agli spagnoli Silva e Villa (Valencia), ai tedeschi Podolski e Klose (Bayern), al russo Arshavin (Zenit)

© Riproduzione Riservata.