BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ La Juventus vince e convince contro il Borussia e sogna Aquilani

La Juve batte anche i tedeschi del Borussia Dortmund con una prestazione convincente. Di Amauri e Iaquinta (doppietta) le reti dei bianconeri. Debutto positivo per Poulsen (assist di 40 metri). Si aspettano le mosse della Roma per Aquilani

La Juve in formato europeo supera anche il Borussia Dortmund che solo la settimana precedente aveva sconfitto il Bayern nella Supercoppa tedesca. Tre a uno il risultato finale con una squadra sempre più solida. Piace la difesa, convince il centrocampo, entusiasma l’attacco. Davanti a Buffon Ranieri ha schierato (da destra a sinistra) Grygera, Mellberg, Chiellini e Molinaro, a centrocampo Camoranesi, Sissoko, Zanetti e Nedved, in attacco Amauri e Trezeguet. Una rete di Amauri nella prima frazione e una doppietta di Iaquinta (in gran forma): sono questi i marcatori della Vecchia Signora. Un Ranieri soddisfatto a fine gara si è complimentato con i suoi giocatori e ha sottolineato come non ci siano undici titolari fissi. Come dargli torto? Qualcuno sconta ancora dei difetti di condizione, ma era importante accumulare minuti nelle gambe. Nella ripresa ha fatto il suo esordio Poulsen, autore dell’assist (lancio di 30 metri) per il terzo gol di Iaquinta. La difesa regge il peso delle azioni dei padroni di casa e capitola solo nel finale su rigore (il secondo dopo quello con il Broendby). Bene Grygera, incerto Molinaro. Funziona anche la nuova coppia Mellberg-Chiellini. A centrocampo Camoranesi e Nedved sono i più pimpanti. Senza particolari problemi la coppia Sissoko-Zanetti. Davanti offrono spettacolo il duo Trezeguet-Amauri con il brasiliano a suo agio negli schemi di Ranieri. Il più in forma è senza dubbio Iaquinta che vuole riprendersi il terreno perduto nella passata stagione. Non sarà facile scegliere chi far giocare. Non bisogna dimenticare i tre dell’Olimpica (Marchisio, Giovinco e soprattutto come vice Molinaro De Ceglie). Anche i giovani Ekdall e Fausto Rossi. Tra due giorni si ritorna in campo per il Trofeo Tim.Il mercato è in stand by. La Juve ha formulato la proposta alla Roma (22 milioni di euro e 3,2 annui al giocatore), adesso la decisione spetta alla società capitolina che è disposta a privarsi del centrocampista solo per coprire l’acquisto di una grande giocatore. Non è da escludere che i dirigenti giallorossi, alla ricerca di una punta, rilancino l’ipotesi di uno scambio con Iaquinta. Mentre per quanto riguarda Stankovic si aspetta, come annunciato più volte, l’esito dei preliminari di Champions.

© Riproduzione Riservata.