BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter, Frank Lampard scopre le carte sul futuro in nerazzurro: “Sì, probabilmente”

Lampard rassicura i tifosi dell’Inter e da Taormina fa sapere che il suo futuro nerazzurro è molto probabile

A Taormina, dove è in vacanza, Frank Lampard ha risposto, a precisa domanda sul suo possibile futuro nerazzurro: «Yes, probably». Ovvero «Sì, probabilmente». Tutto questo anche se il Chelsea pare intenzionato a offrire un sostanzioso rinnovo contrattuale al giocatore. Ma Frank la sua scelta l'ha già fatta.

In un'intervista rilasciata al Daily Mail (ripreso da A Bola), José Mourinho, neo tecnico dell'Inter, ha parlato anche del miglior giocatore russo del momento: «Arshavin è un buon giocatore, ma non so se ha la maturità adatta per disputare un campionato competitivo. Ha giocato benissimo nelle partite con Olanda e Svezia, ma contro la Spagna sembrava fuori partita». Mourinho ha poi parlato di mercato, escludendo l'ipotesi Arshavin: «All'Inter abbiamo giocatori che possono giocare al massimo livello tutto il tempo, non solo qualche partita».

Intanto continuano le voci su Burdisso. Il difensore argentino dell'Inter, interessa anche al Villarreal. Già sul taccuino di Paris Saint-Germain e, soprattutto, Fiorentina, c'è ora anche la formazione spagnola sul 27enne difensore, il cui contratto con l'Inter scade nel 2011. Sulla situazione del giocatore si è espresso anche Moratti: «Burdisso? Non credo che il giocatore interessi ai viola. I miei collaboratori non mi hanno detto niente a riguardo... Prima di prendere qualsiasi tipo di decisione dobbiamo valutare con il nuovo tecnico quelli che sono i giocatori indispensabili per l’Inter della prossima stagione e quelli che possono essere lasciati andare. In più, per quanto riguarda il reparto difensivo, dobbiamo anche vedere come stanno i tanti giocatori che hanno avuto problemi fisici. Abbiamo ancora tanti convalescenti».

© Riproduzione Riservata.