BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter, Schweinsteiger in alternativa a Mancini e Quaresma

L'inter sonda il terreno per Schweinsteiger. IL tedesco è il numero 3, dopo Mancini e Quaresma nella lista delle ali. Intanto Lampard avrebbe definito probabile il suo passaggio in nerazzurro

Marco Branca nella giornata di ieri ha fatto un blitz a Monaco di Baviera con l'obiettivo di sondare il terreno per Bastian Schweinsteiger. Klinsmann difficilmente vorrà privarsi dello scatenato centrocampista offensivo, anche perché non sono certi i tempi per il recupero di Ribery. Però il giocatore, che ha una clausola di rescissione attorno ai 20 milioni di euro, ha il contratto in scadenza nel 2009, lo scorso anno non ha giocato quanto avrebbe voluto e, vista la scadenza ravvicinata del contratto non può essere, per definizione, inattaccabile. La sensazione è che possa essere valutato attorno ai 15 milioni di euro. L'Inter vorrebbe spendere di meno, quindi, qualora Klinsmann decidesse di lasciar partire il giocatore, si profilerebbe un tira e molla identico a quello in corso tra i nerazzurri e la Roma per il trasferimento di Mancini. Nell'eventuale trattativa potrebbe entrare anche Toldo. I rapporti tra Inter e Bayern sono ottimi, e l'Inter potrebbe decidere di puntare forte su Schweinsteiger qualora non arrivasse uno tra Mancini e Quaresma. Ieri Moratti ha parlato, e ha ribadito ancora una volta la linea di mercato dell'Inter: “Non abbiamo tutta questa rabbia e furia nel chiudere, aspettiamo di vedere cosa c'è di meglio dal punto di vista economico”. La strategia è chiara: temporeggiare per ottenere i giocatori alle condizioni migliori. Intanto il Corriere dello Sport ha riportato una dichiarazione di Lampard che sarebbe stata raccolta da un noto ristoratore di Taormina. Interrogato sul suo passaggio in nerazzurro il centrocampista inglese avrebbe risposto “Yes, probably”.

© Riproduzione Riservata.