BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Il Milan offre 30 milioni per Adebayor, rispunta l'ipotesi Sheva

 I rossoneri offrono 30 milioni di euro per l'attaccante togolese, una cifra superiore a quella proposta dal Barcellona. Sheva al Milan se Boriello non convincerà.   

Continua la tormentata trattativa per portare Adebayor al Milany. L'ad rossonero Adriano Galliani ha offerto 30 milioni di euro per l'attaccante togolese. La proposta è lontana dalle pretese dell'Arsenal, che aveva chiesto 45 milioni, ma sarebbe comunque superiore all'offerta del Barcellona.

Milan favorito – I rossoneri sembrano in vantaggio sulla pista che conduce ad Adebayor, già da tempo hanno raggiunto un accordo concreto e dettagliato con lo stesso giocatore. Trenta milioni di euro sembrano convincere l'Arsenal e l'attaccante togolese verrebbe gratificato da un contratto quinquennale che prevede 5 milioni di euro netti a stagione. La svolta positiva per il Milan a caccia di Adebayor è dovuta al fatto che l'Arsenal punta su Huntelaar, attaccante dell'Ayax, come erede del togolese.

Ronaldinho – Troppre pretese dal brasiliano. Ronaldinho, oggetto di molte attenzioni da parte dei rossoneri, pretenderebbe un contratto da 8 milioni e mezzo e le sue condizioni di forma appaiono decisamente precarie, dando quindi meno garanzie del togolese. Inoltre il club di via Turati ha detto al Barcellona che è disposta a ingaggiare il brasiliano solo in prestito.

Ipotesi Shevcenko – Il probabile arrivo di Adebayor non annulla l'ipotesi di un ritorno del “pallone d'oro” ucraino in Italia, piuttosto occorre osservare Borriello. Nel caso il bomber napoletano non riesca a convincere la dirigenza e la panchina rossonera si procederebbe alla sua cessione con l'arrivo di Shevcenko dal Chelsea.

© Riproduzione Riservata.