BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Il Toro in cerca di una punta da affiancare ad Amoruso

Pubblicazione:

Perso Klasnic, che ieri ha firmato un quadriennale da 2 milioni netti a stagione con il Nantes, il Torino ha chiuso nella giornata di ieri per Amoruso (2,7 milioni alla reggina, biennale da 800 mila euro a stagione) ma il mercato delle punte non è finito. Gli uomini di Cairo stanno lavorando per portare a Torino un altro attaccante da affiancare all'ex amaranto per completare il reparto offensivo. L'obiettivo, come dichiarato dallo stesso Cairo, è quello di trovare un attaccante giovane, che si possa legare al Toro per molti stagioni. Piace molto Pozzi, che tra l'altro non vuole giocare in serie B con l'Empoli. Ma se i granata valutano l'attaccante attorno ai 6 milioni di euro, Corsi, presidente dei toscani, ne chiede 10. Nel mirino anche Cacia, su cui il Lecce pare però in pole position.

In partenza c'è invece Abbruscato, riscattato proprio dal Lecce per 2 milioni di euro. Il Genoa si è fatto vivo con Cairo e ha proposto lo scambio con uno tra Sculli, Di Vaio e Rossi. Quest'ultimo, centrocampista tuttofare, piace al Torino che però vuole anche soldi per chiudere l'affare. I rossoblù tengono calda la pista Abbruscato, ma potrebbero puntare anche sul riottoso Di Michele, da sempre un pallino di Preziosi che già l'aveva chiesto lo scorso gennaio. L'intreccio Torino-Genova non finisce mai. Infine Cairo ha trovato l'accordo per la cessione di Sasa Bjelanovic, ceduto con la formula del prestito oneroso (300 mila euro) ai turchi del Kayserispor.

Per la difesa è sempre aperta con la Reggina la trattativa per l'acquisto del difensore Salvatore Aronica (classe 1978), utilizzabile sia come terzino destro che come centrale.



© Riproduzione Riservata.