BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Juventus: si complica la trattativa per Xabi. Trezeguet lascia la nazionale e consiglia nuovi acquisti alla Signora

Trezeguet abbandona la nazionale francese per dissapori con Domenech. Ostacoli per la dirigenza torinese nell'affare Xabi Alonso per le manovre di Liverpool e Aston Villa per Barry.

David Trezeguet è a Pinzolo in allenamento con la Juventus, infortunato, ne approfitta per spegare come vede la prossima stagione: «Se siamo arrivati terzi vuol dire che gli altri hanno qualcosa in più, oltre al fatto che siamo arrivati in finale europea una sola volta. Quest'anno dobbiamo vincere qualcosa e per fare il salto di qualità serve qualche acquisto. La società sta lavorando per questo obiettivo e noi siamo fiduciosi». Trezeguet ha poi ringhiato contro Domenech e la Federcalcio Francese e ha deciso di lasciare la Nazionale: «L'Europeo e la conferma di Domenech mi inducono a prendere questa decisione irrevocabile. Probabilmente vedo un calcio diverso da come lo vedono in Francia: l'Europeo è stato negativo, ma la conferma di Domenech m'ha dato molto fastidio. In questo momento si prendono decisione più politiche che calcistiche».

L'"affaire" Xabi Alonso - Potrebbe complicarsi ulteriormente la trattativa per portare a Torino il centrocampista del Liverpool, Xabi Alonso. Rende più complicata la questione l'Aston Villa, club nel quale gioca Gareth Barry, individuato dai Reds come l'ideale sostituto del centrocampista spagnolo.

Tra Reds e Villans - Il club di Birmingham ha inviato al Liverpool una lettera nella quale sono indicati i termini per il trasferimento di Barry: 21 milioni di euro più il difensore centrale irlandese Steve Finnan. A questo punto difficilmente i Reds accetteranno qualsiasi offerta da parte della Juventus inferiore i 20 milioni di euro. I bianconeri per ora sarebbero arrivati ad offrire 16 milioni. Il tecnico O'Neill ha commentato: «Dopo che il Liverpool ci ha ricontattati gli abbiamo scritto una lettera. Vedamo cosa ci rispondono. La verità è che da questo momento dipende solo da loro e per il momento questo è tutto, non so cosa potrà accadere in futuro».

© Riproduzione Riservata.