BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ La Juve pensa a Ledesma: per 10 milioni si può fare

Pubblicazione:sabato 16 agosto 2008

Ranieri e Coboldi Gigli continuano a smentire ogni ulteriore trattativa di mercato, ma è chiaro a tutti che i bianconeri sono al lavoro per regalare ai tifosi un centrocampista di qualità. Gli 8 milioni di euro per il passaggio del turno preliminare sono ormai vicini e sono pronti ad essere investiti. In Inghilterra circola nuovamente la voce dell’interesse per Xabi Alonso, ma le difficoltà non arrivano dal giocatore spagnolo ma dal club di appartenenza (il Liverpool) che deve convincere il possibile sostituto (Barry, capitano dell’Aston Villa). La Juve resta alla finestra anche per Aquilani, anche perché la Roma dopo l’acquisto di Baptista e forse di Suazo ha bisogno di fare cassa. La pista più probabile (offerti 10 milioni di euro) sembra essere quella che porta a Ledesma, l’argentino della Lazio ai ferri corti con il presidente Lotito. Su Ledesma c’è anche un interesse dell’Inter. Per quanto riguarda Stankovic il percorso appare sempre più in salita: il serbo in questa fase di precampionato ha convinto tutti, in particolare Mourinho, ed è considerato incedibile. Ritorna il nome di Rakitic, il promettente croato dello Schalke individuato come possibile vice Nedved. Difficile che i tedeschi se ne privino in caso di passaggio del turno in Champions. Se queste sono le manovre in entrata, sul fronte cessioni Tiago è a un passo dall’Everton, restano da definire i nodi contrattuali: Tiago chiede 2,5 milioni di euro a stagione, gli stessi soldi offerti dall’Atletico Madrid. Il club iberico non vuole, però, sborsare un euro per il cartellino del centrocampista e, quindi, non ha particolari chances di riuscire nell’impresa. La Juve ha messo alle strette il portoghese, esortandolo a decidere in fretta sul suo futuro. Nel frattempo la squadra questa mattina torna ad allenarsi in preparazione della consueta amichevole estiva con il Milan di domenica sera al Trofeo Berlusconi. Le condizioni di Grygera non preoccupano, mentre Marchisio oggi viene sottoposto a degli esami accurati.



© Riproduzione Riservata.