BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Juventus:parte l'assalto a Stankovic. Ok il test con l’Arsenal

Pubblicazione:

La Juve argina il primo ostacolo verso la conquista dell’Emirates Cup. Non senza fatica supera l’Arsenal grazie a un guizzo di Trezeguet, lesto nella prima frazione a ribattere in rete una punizione di Iaquinta. Fra i migliori ancora una volta figura l’infaticabile Nedved. Nel sabato pomeriggio londinese Mister Ranieri manda in campo un undici in maglia oro formato da Buffon in porta, Grygera, Mellberg, Chiellini, Molinaro in difesa, centrocampo con Marchionni, Sissoko, Tiago e Nedved, davanti Trezeguet e Iaquinta. L’Arsenal ci prova fino alla fine, ma la difesa juventina è una sicurezza è arriva l’1-0 per una vittoria che dà prestigio. Buona la prova corale della squadra, in particolare Camoranesi si è segnalato per le sue giocate. Oggi (ore 15 italiane, diretta su Sky Sport 1), contro l’Amburgo, l’occasione per tentare il bis e sperare di sorpassare il Real Madrid che ha battuto 2-1 i tedeschi. Per il regolamento vigente, al termine della prima giornata gli spagnoli comandano con cinque punti (tre per la vittoria e due per i gol segnati), davanti ai quattro della Juventus. Amburgo a uno, Arsenal a zero. Con l’Arsenal è stato l’ennesimo banco di prova per il portoghese Tiago: il talento non si discute, manca un po’ la personalità per poter prendere in mano le redini del gioco. Ranieri ha dato spazio anche a Poulsen (in lento recupero) e alla sorpresa di questo calcio d’estate Ekdal. Comunque la Vecchia Signora è pronta a tornare sul mercato, nonostante le smentite del caso di Cobolli Gigli. Lo stesso Secco ha fatto capire di essere pronto a sferrare l’ultimo colpo cioè l’assalto a Stankovic. In questa trattativa la Juve ha inserito appositamente il nome di Tiago che a quanto sembra piace a Mourinho. La vicenda Aquilani è legata, invece, alla situazione economica della Roma che potrebbe essere costretta a fare cassa per pagare i cartellini della punta di peso e dell’esterno. I bianconeri sono alla finestra, pronti a cogliere l’opportunità giusta. Nel frattempo si cerca di definire il passaggio di Almiron al Napoli, mentre il baby Fausto Rossi può finire in prestito nella massima serie.



© Riproduzione Riservata.