BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ROMA/ Il Napoli in dieci blocca i giallorossi. Leggi le pagelle della partita

Pubblicazione:

maggio_aquilaniR375_31ago08.jpg

La Roma ha pareggiato 1-1 contro il Napoli all'Olimpico nella gara di esordio del campionato.

Vantaggio giallorosso con Aquilani al 29', Hamsik al 55' firma l'1-1 finale.  E' tutto romano e romanista il gol che fa esplodere la Curva Sud: assist delizioso di De Rossi a scavalcare la difesa napoletana, Aquilani stoppa il pallone e batte Iezzo in uscita.

Nel finale di primo tempo Vucinic ed ancora Aquilani mancano l'occasione del raddoppio per difetto di cinismo: con il senno del poi risulteranno due errori fatali.

Infatti, nel secondo tempo il match cambia volto. Spinti dai tifosi azzurri appena giunti allo stadio, gli uomini di Reja nei primi sette minuti si rendono pericolosi per ben quattro volte con Gargano, Hamsik, Denis e Lavezzi.

Al 53' Santacroce è espulso per somma di ammonizioni dopo due falli nel giro di pochi minuti ai danni di Baptista e Vucinic: sembra la fine di ogni sofferenza da parte degli uomini di Spalletti, ma un minuto dopo sugli sviluppi di un calcio d'angolo Denis effettua una sponda di testa, Hamsik prima colpisce di testa la traversa a botta sicura, poi è fortunato nel ritrovarsi il pallone ancora tra i piedi per riuscire a coordinarsi ed insaccare per l'1-1.

Le squadre da quel momento, complice anche il grande caldo (34°) si allungano molto e cominciano a fioccare le occasioni da ambo le parti: per due volte Lavezzi si fa ipnotizzare a tu per tu da Doni, mentre dall'altra parte prima Okaka di testa, poi Menez (entrato al 19' della ripresa al posto di Cicinho) da pochi passi sciupano il gol della vittoria.



© Riproduzione Riservata.