BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Juve: attesa silenziosa per Aquilani

La dirigenza bianconera dopo la pesante sconfitta con l’Amburgo è pronta a cercare un ultimo colpo di mercato: Aquilani o Stankovic. Aquilani ha il vantaggio di piacere ai tifosi che, invece, si sono opposti all’ipotesi Stankovic

Un risultato pesante, forse troppo. La Juve è punita ancora una volta dall’Amburgo, vera e propria bestia nera dei bianconeri. Una doppietta nel finale di Olic sancisce il tre a zero definitivo. Preoccupano gli infortuni occorsi a Knezevic e a Molinaro, già rientrati in Italia. Il difensore croato è stato costretto a lasciare il campo dopo pochi minuti della ripresa a seguito di un contrasto con il connazionale Olic. Dopo essere stato visitato dallo staff medico bianconero, al giocatore è stato riscontrato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro. L’esterno campano è uscito acciaccato dopo un doppio contrasto con Zidan e il compagno Chiellini. Il primo verdetto parla di una forte contusione all’anca sinistra. Unica nota positiva il tridente Amauri, Iaquinta e Del Piero. Sul fronte mercato, la Juve si sta concentrando sui movimenti della Roma: è abbastanza verosimile che i giallorossi siano costretti a fare cassa per poter agire sul mercato. I tifosi aspettano il nome di Aquilani per dare ancora più qualità a un centrocampo già abbastanza completo, la dirigenza spinge più per l’opzione Stankovic. Nonostante le frasi di circostanza di questi giorni, la Juve è pronta a muoversi. Aquilani non vuole il rinnovo con la Roma, Stankovic vuole la Juve. In entrambi i casi si aspetterà l’esito dei preliminari di Champions (il ritorno si gioca il 26 agosto) per sferrare l’ultimo colpo. L’obiettivo Stankovic è alla portata, anche perchè il serbo non sembra rientrare nei piani di Mourinho. All’Inter vogliono sfoltire la rosa, ma devono fare anche i conti con l’infermeria piena. Per questo motivo Alessio Secco ha proposto ai nerazzurri uno scambio con il cartellino di Tiago. In settimana si decide la sorta di Almiron in procinto di passare al Napoli. Si dovrebbe risolvere la situazione anche di Manninger, individuato come vice Buffon. Nel frattempo, mercoledì è in programma la sfida con il Manchester.

© Riproduzione Riservata.