BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani smentisce, ma Ferrari non è poi così lontano...

Il futuro di Matteo Ferrari sospeso tra lnter e Milan. Ad oggi sembra favorita la formazione rossonera

Il futuro di Matteo Ferrari si deciderà nei prossimi giorni. Il difensore ex Roma è il pezzo pregiato del mercato, essendo un giocatore di sicuro affidamento disponibile a parametro zero.

Nei giorni scorsi si erano fatte insistenti le voci che lo volevano a un passo dall'Inter, con la società nerazzurra in piena crisi infortuni nel reparto difensivo. L'arrivo di Ferrari, poi, sarebbe stato visto di buon occhio in quanto il giocatore è cresciuto in un vivaio italiano, costante necessaria per l'iscrizione nelle liste Uefa.

Ma, a quanto appreso da calciomercato.com, nelle ultime ore pare si sia raffreddata la pista Inter, con la società nerazzurra che ha virato decisa sul giovane Mirel Radoi della Steaua Bucarest. Il rumeno potrebbe sbarcare in Italia già nelle prossime 24 ore, per mettersi subito a disposizione di Mourinho.

A questo punto, per Ferrari si aprirebbe un'altra pista: il Milan. La società rossonera è alla ricerca di un altro difensore, vista l'indisponibilità fisica di Nesta, i 40 anni di Maldini e la poca esperienza di Digao. Difficile che a Milanello arrivi Stendardo e quindi ecco arrivare il colpo a sorpresa, con l'ingaggio (a gratis) di Matteo Ferrari. La trattativa dovrà per forza chiudrsi a breve, perchè il giocatore deve entrare nei meccanismi della squadra.

La situazione dovrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni: quasi sicuramente Ferrari resterà a Milano, anche se rimane aperta la pista Bologna. Più difficile il Genoa, che ha deciso di puntare sul greco Sokratis Papastathopoulos(calciomercato.com).

© Riproduzione Riservata.