BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Roma: Suazo, Milito, Quagliarella e Mister X le alternative a Malouda

Qualora fallisse la trattativa legata a Malouda, la Roma però avrebbe già in canna un piano B

Qualora fallisse la trattativa legata a Malouda, la Roma però avrebbe già in canna un piano B. Uno, anche secondo la Gazzetta dello Sport, potrebbe portare a Suazo, l'honduregno dell'Inter che il club giallorosso cercò un anno fa.
Intanto, secondo quanto riportato da Il Messaggero, la Roma sta valutando di tornare su un vecchio obiettivo, Fabio Quagliarella. Il jolly offensivo dell’Udinese e della nazionale, capace di ricoprire tutti i ruoli del rombo offensivo compreso anche quello di prima punta, piace molto a Spalletti che lo indicò ai dirigenti giallorossi già l’anno scorso quando Mancini insisteva per andar via. Il giocatore sarebbe felicissimo di trasferirsi nella capitale. L’Udinese, informalmente, ha fissato il prezzo: 15 milioni. Troppi per il budget di Pradè, tenendo presente che almeno 9 milioni saranno utilizzati per prendere Baptista. La Roma ha accora a disposizione una decina di milioni. Se la famiglia Pozzo non dovesse abbassare il prezzo iniziale, è ipotizzabile la formula della comproprietà.
C’è poi la pista che porta a Diego Milito. L'argentino del Real Saragozza è una punta centrale, Spalletti è convinto di poter sfruttare la sua mobilità in un altro ruolo. Costa quindici milioni, ma la Roma vuole prima battere altre strade.
L'ultima ipotesi è una mossa a sorpresa che Pradè potrebbe piazzare: il nome però è top secret.
 

© Riproduzione Riservata.