BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Roma, ok il prezzo è giusto. Lunedì il manager di Baptista a Trigoria

Lunedì i manager di Baptista a Roma per chiudere

Che il momento della Roma fosse particolare, lo si era già capito grazie alle ultime indiscrezioni provenienti da Madrid.
Ma che ci sarebbe stata una improvvisa accelerata, nessuno se lo aspettava.
Alle 22.35 ora italiana Juan Figer, contattato direttamente in merito alla vicenda Baptista, ci informava di essere in viaggio per lavoro (senza specificare la destinazione) e di contattare direttamente il suo braccio destro Marcus Garcia, da considerarsi come unico interlocutore attendibile nella querelle Roma-Real-Baptista. L’unica concessione alla nostre domande, era la conferma dell’incontro con la dirigenza della A.S. Roma nella Capitale.
Intervistato da Laromasiamonoi.it, Garcia confermava che nella giornata di lunedì, è previsto un incontro tra le parti per definire il possibile passaggio del giocatore alla corte di Spalletti.
Non si è parlato di cifre definitive, se non che la Roma ha alzato l’offerta rispetto a quella precedentemente presentata.

Signor Garcia, conferma la presenza del vostro staff a Roma per Lunedì?
Non posso confermare ufficialmente, ma posso affermare che una nuova offerta della Roma c’è stata e le parti si sono molto avvicinate rispetto alle giornate precedenti.

Quante probabilità ci sono che l’affare si concluda in breve tempo?
Non voglio commentare ne voglio sbilanciarmi, ma il miglioramento dell’offerta della Roma è stato notevole, fino al punto di vedere la nostra presenza nella capitale.

La Roma è l’unico club interessato alle prestazioni del calciatore?
No, non è l’unico club europeo. Ce ne sono altri. Soprattutto in Inghilterra. Ma non posso farle i nomi.

Ovviamente, vista la vostra presenza a Roma, l’offerta del club giallorosso è stata ritenuta la più performante alle aspettative del vostro staff e del Real Madrid?
Effettivamente si. La proposta soddisfa tutte le parti in gioco.

Ma le cifre in ballo sono quelle di cui si sente parlare?
Non posso confermare ne smentire le cifre che sono state riportate dalla stampa. Potrebbero disturbare la trattativa. Ma, ripeto, il nuovo contatto con la Roma c’è e quello della società giallorossa è l’interessamento più forte e quello che teniamo maggiormente in considerazione

(fonte: laromasiamonoi.it).

© Riproduzione Riservata.