BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

UEFA/ Milan-Zurigo, curiosità e formazioni

Pubblicazione:giovedì 18 settembre 2008

kakaR375_18set08.jpg (Foto)

Milano, Stadio Giuseppe Meazza, ore 20,45. Diretta tv Rete4

 

Le probabili formazioni:

 

MILAN: Dida, Jankulowski, Kaladze, Bonera, Antonini, Ambrosini, Flamini, Seedorf, Kakà, Boriello, Pato. A disposizione: Kalac, Favalli, Darmian, Gattuso, Emerson, Ronaldinho, Shevchenko. All: Ancelotti

 

ZURIGO: Leoni, Stahel, Tihinen, Barmettler, Lampi, Djuric, Aegenter, Tico, Alphonse, Abdi, Hassli. A disposizione: Guatelli, Stucki, Koch, Nikci, Buchel, Mehmedi, Sconbachler. All: Challandes

 

Il Milan non ha mai disputato partite ufficiali sul terreno dello Zurigo, mentre vi ha giocato in amichevole: 7 Novembre 1991, Zurigo-Milan 3-5. Nella scorsa edizione della Coppa Uefa, nel primo turno gli svizzeri eliminarono l'Empoli: 2-1 all'andata al "Castellani" per i toscani, 3-0 nella partita di ritorno a favore dello Zurigo.

 

Non ci sono precedenti nemmeno tra il Milan e l'arbitro basco Iturralde Gonzalez. Anche lo Zurigo non vanta precedenti con l'arbitro Spagnolo che tuttavia ha arbitrato squadre italiane in tre occasioni precedenti di Coppa Uefa: Salisburgo-Parma 0-4 il 06/11/03, PSV-Perugia 3-1 il 03/03/ 2004 e Palermo-Boleslav 0-1 il 04/10/07.

 

Il Milan non ha mai vinto la Coppa UEFA, che è infatti l'unico trofeo che manca nella bacheca di Via Turati. In questa competizione ha raggiunto due volte la semifinale: nel 1971-1972 contro il Tottenham Hotspur (1-1 e 1-2), e nel 2001-2002 contro il Borussia Dortmund (0-4 e 3-1). Nelle tre partecipazioni degli ultimi venti anni (1987-1988, 1995-1996 e 2001-2002) il Milan è stato sempre eliminato dalla squadra finalista perdente: Espanyol (0-2 e 0-0), Bordeaux (2-0 e 0-3) e Borussia Dortmund (0-4 e 3-1). Nelle altre partecipazioni alla Coppa delle Fiere/Coppa UEFA ha ottenuto i seguenti risultati: due eliminazioni al primo turno, una nei sedicesimi di finale, quattro negli ottavi di finale, due nei quarti di finale.

 




© Riproduzione Riservata.