BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Inter: Crespo, pentito di essere restato

L’argentino dell’Inter, escluso dalle liste Uefa, non è contento del trattamento riservatogli dall’Inter. In gennaio toglie il disturbo. La Roma potrebbe rappresentare una buona destinazione

victor_crespo1_R375X255_2set08.jpg(Foto)

Ha fatto di tutto per restare, ma forse proprio in queste ore ci sta ripensando. Hernan Crespo ha rifiutato il trasferimento alla Samp e oggi con l’arrivo di Quaresma si ritrova anche fuori dalla lista Champions. La conferma del malumore che serpeggia in casa Crespo arriva dal suo procuratore Fernando Hidalgo che senza mezzi termini ha ammesso che «al mio assistito non è piaciuto tanto quello che è successo, tra l'altro nell'ultimo giorno di mercato. Ma sono cose che nel calcio succedono. Proverà ora a trovare spazio in campionato e Coppa Italia per mostrare il suo valore. Comunque, con me non ha parlato nessuno della Roma. Può darsi che qualcuno abbia chiamato l'Inter, ma a me non hanno chiamato». La Roma starebbe pensando a Crespo per la finestra di gennaio. «La Roma – commenta Hidalgo - è sempre piaciuta, quando era al Chelsea è stato molto vicino alla Roma, il mister lo voleva, parlò con Crespo ma poi non si trovò un accordo. Vediamo a gennaio, ora è all'Inter e deve dimostrare che la società ha sbagliato ad escluderlo dalla lista Champions». Sarà difficile che Mourinho possa cambiare idea su Crespo, del resto è chiaro che l’argentino rappresenta insieme ad Adriano e a Cruz l’alternativa a Ibrahimovic. Forse tre possibili sostituti per un giocatore che difficilmente si accomoda in panchina sono troppi. L’Inter avrebbe fatto bene a sistemare la situazione con qualche giorno di anticipo e a non ridursi all’ultimo giorno a vagliare le proposte per l’argentino. Crespo era stato nel mirino anche della Lazio, che però non avrebbe potuto garantirgli uno stipendio adeguato. Lo spogliatoio è caldo, per fortuna Cruz e Adriano non sono ancora a disposizione.

© Riproduzione Riservata.