BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Borgonovo a Como per la lotta alla Sla

L'ex centravanti di Como, Fiorentina e Milan era ieri al SInigaglia. Il ricavato di Como-Canavese andrà alla lotta alla Sla

borgonovo_R375_22set08.jpg (Foto)

Borgonovo è tornato a Como, la città che l'ha lanciato nel mondo del calcio. Ieri al Sinigaglia in 4mila si sono alzati ad applaudire l'ex centravanti di Como, Fiorentina e Milan colpito dalla Sindrome laterale amiotrofica (Sla). Il giocatore è stato accompagnato da moglie e figlie in carrozzella al centro del campo. Con lui c'erano giocatori ed ex compagni come Wierchowod, Bruno, Evani, Corneliusson e i tecnici Rino Marchesi e Emiliano Mondonico. Il ricavato di Como-Canavese andrà così alla Fondazione che combatte la Sla, in cui si stanno impegnando Borgonovo e la sua famiglia. I tifosi lariani hanno salutato un commosso Borgonovo con i cori che gli dedicavano quando era il bomber del Como.

© Riproduzione Riservata.