BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

GENOA/ La panchina di Gasperini è a rischio?

Il presidente duro dopo la sconfitta col Palermo: «Domenica la partita peggiore. Avrei fatto meglio ad andare al cinema»

gasperiniR375_24set08.jpg(Foto)

«Penso sia stata una delle peggiori partite che abbia mai disputato il Genoa e non so darmi una spiegazione di una simile metamorfosi, spero che resti solamente un episodio. Di sicuro domenica avrei fatto meglio ad andare al cinema». La partita è quella disputata contro il Palermo. Le parole, di Enrico Preziosi. Ieri sull'emittente locale Telecittà il presidente del Grifone non è stato morbido sulla sua squadra, passata nel giro di una settimana dalla preziosa vittoria contro il Genoa alla debacle sicula.

The Joker ha sempre avuto la fama di presidente di ferro, non certo indulgente coi suoi subalterni. Con Gasperini ha trovato l'america. Un tecnico deciso, con le sue idee ma sempre in linea con la dirigenza. Ma questa volta non ha apprezzato le parole del magnate dei giocattoli e ha risposto per le rime all'invettiva di Preziosi: «Non credo che sia adesso il caso di fare una graduatoria delle prestazioni, che comunque non condivido. Di sicuro però la squadra, a Palermo, ha commesso troppi errori, che non dovranno ripetersi contro la Roma».

Qualcosa sembra dunque incrinare la serenità di Genova, sponda rossoblu. Sicuramente il presidente, che con un mercato importante ha allestito una squadra competitiva, non accetterà fallimenti. Gasperini è ben voluto dalla platea genoana, che però idolatra, giustamente, Preziosi che ha portato lo storico club in serie A dopo anni e anni di purgatorio. Senza mai mollare anche nei momenti più bui. Non siamo certo ai ferri corti, ma è probabile che se un domani la frattura dovesse assumere connotati più seri, la tifoseria difficilmente potrà non apoggiare le scelte del presidente, che sogna in grande, in linea con la mentalità dei supporter rossoblu.

Rispondi al sondaggio

© Riproduzione Riservata.