BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SPECIALE CALCIOMERCATO/ Bologna, Menarini su Arrigoni: resta

Il presidente dei rossoblu sentisce le voci che davano il tecnico Arrigoni a rischio. Il nome che girava era quello di Zaccheroni

menarini_R375_25set08.jpg (Foto)

Il presidente del Bologna, Renzo Menarini, smentisce la voce che era circolata dopo la brutta sconfitta subita ieri da un'arrembante Udinese. «Abbiamo avuto un difficile inizio di campionato con la squadra che ha avuto un calendario complicato contro le squadre migliori - ha spiegato Menarini -. Le abbiamo affrontate dignitosamente. e forse abbiamo sbagliato una gara ieri, ma non è il caso di mettere in discussione un allenatore. La società non la pensa così. anche se i giornalisti hanno opinioni diverse. Arrigoni rimane". Bisogna ricordare che all'esordio il Bologna aveva battuto niente meno che il Milan. Sembrano quindi prive di fondamento i rumors che dipingevano la prossima partita contro il Napoli come un'ultima spiaggia per Arrigoni. Come possibile sostituto i nomi più accreditati erano quelli di due illustri disoccupati: Walter Novellino e Alberto Zaccheroni. Proprio Zac, tra l'altro, aveva spiegato in una recente intervista a ilsussidiario.net come non considerasse l'ipotesi di prendere una panchina "in corsa".

© Riproduzione Riservata.