BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAZIO/ Zarate carica l'ambiente :«Questa squadra è da scudetto»

Pubblicazione:

maurozarate_R355x255_29set08.jpg

Con la doppietta di ieri fanno 6 centri in 5 partite. Mauro Zarate ha appena 21 anni ma ha la stoffa dell’attaccante esperto e sembra essersi già ambientato nel nostro campionato.La Lazio è al comando. L’ultima volta che i biancocelesti erano primi in solitaria bisogna portare i ricordi alla stagione 2002/2003, dodicesimo turno di campionato. Da allora sono passati 6 anni e 212 partite. Il folletto argentino ha iniziato con 2 gol al Cagliari, un eurogol alla Samp, il pareggio momentaneo con il Milan, ha dispensato assist gol con la Fiorentina e ha concluso ieri con un gol e un rigore che hanno messo i titoli di coda alla sfida con i granata. «Siamo una squadra davvero forte e stiamo crescendo di partita in partita. Per me siamo da scudetto. L’ho detto nei giorni scorsi e non scherzavo» ha affermato l’attaccante laziale ma «guai a montarci la testa». Zarate è figlio d’arte: suo padre è stato calciatore nell’Indipendiente dell’Avellaneda e la sua carriera inizia con il Velez Sarsfield: 75 partite con 22 gol. Poi il trasferimento alla squadra qatariana del Al Saad: 4 gol in sei partite. A Gennaio di quest’anno vola in Inghilterra in Premier nel Birmingham dove realizza, non giocando con continuità, 4 reti in 14 incontri. Gli osservatori della Lazio vedono le sue qualità e lo segnalano a Lotito che lo porta in biancoceleste da quasi sconosciuto. Le reti, gli assist e le magie stanno facendo ricredere i diffidenti e innamorare i tifosi. E chissà se i suoi gol alla fine porteranno allo scudetto…. 



© Riproduzione Riservata.