BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INTER/ Vieira suona la carica: non sbaglieremo due volte

Sul Milan: «Resto convinto che noi siamo più forti di loro, adesso pensiamo al derby, una grande squadra non sbaglia due volte»

vieria_R375_30set08.jpg(Foto)

«Resto convinto che noi siamo più forti di loro». Queste le lapidarie parole di Patrick Vieira riferite al Milan rilasciate a margine della lezione di calcio tenuta come testimonial del progetto Fordfeelfootball e raccolte dalla gazzetta dello Sport. Archiviato il derby, stemperando la minipolemica innescata da Ibrahimovic: «L’arbitro ha sbagliato, ma non ha senso tornare sui singoli episodi», la colonna del centrocampo nerazzurro è già proiettato verso la sfida di mercoledì con il Werder Brema: «è una buona squadra, ma noi restiamo convinti della nostra forza e una grande squadra non sbaglia mai due gare di fila. Senza dimenticare che se andiamo a 6 punti dopo due gare abbiamo ipotecato il passaggio agli ottavi di finale». Servirà carattere e fame, quello che forse ha fatto la differenza nel derby di domenica: «Ma nel finale contro il Milan si è visto che il carattere non ci manca e che proprio non ci stavamo a perdere». Senza tralasciare lo scudetto, l'obiettivo dichiarato anche dal presidente Moratti è proprio la Champions League, con il grosso ostacolo rappresentato dalle squadre inglesi: «I risultati parlano chiaro. Al momento sono davanti a tutti e se l’Inter vorrà fare sua la Coppa dovrà battere un club inglese. La difficoltà in Champions è che ci sono una decina di squadre che possono arrivare sino in fondo. Sarà dura, ma noi vogliamo andare in finale».

© Riproduzione Riservata.