BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli: idea Pazzini, partono Zalayeta e Bogliacino. Seguiti Tissone e Bellusci

Marino lavora su più fronti per rendere il Napoli ancora più competitivo. E per Pazzini i partenopei sembrano fare sul serio

pazzini_R375_3nov08.jpg (Foto)

Giampaolo Pazzini, potrebbe essere lui la tentazione azzurra di gennaio. Il sostituto di Panterone Zalayeta ormai da tempo insofferente all’altalena con l’argentino Denis. Ventiquattro anni, fisicamente messo bene, cresciuto alla scuola dell’Atalanta, Pazzini, a Firenze lo sanno anche le pietre, sta per lasciare il club viola dove ormai Gilardino non lascia spazio ad altri là davanti. Pazzini, infatti, potrebbe finire in azzurro al termine di un largo e articolato giro che coinvolgerebbe altri tre attaccanti: Corradi, Bonazzoli e ovviamente Zalayeta. Bernardo Corradi, 33 anni quasi, dovrebbe infatti lasciare la Reggina per indossare la maglia del Bologna. A Reggio Calabria arriverebbe invece Bonazzoli (30 anni), che in granata in passato ha già giocato. E qui entrerebbe in scena Zalayeta. D’accordo con la Juve - il giocatore è in comproprietà - l’uruguaiano potrebbe andare proprio alla Sampdoria. A questo punto dovrebbe essere il Palermo a rinunciare all’idea di avere l’attaccante della Fiorentina, e il Napoli per evitare conflitti con i siciliani potrebbe trasferire in rosanero Bogliacino, che piace molto a Ballardini. Strategie. Ipotesi.

Piste di un mercato che ufficialmente prenderà il via solo il sette di gennaio ma che già da tempo è in movimento. Intanto, per il centrocampo è sempre più credibile la pista Tissone, l’argentino dell’Udinese, mentre per la difesa il Napoli sembra voler stringere per Bellusci, il giovane talento dell’Ascoli.

(calciomercato.com)
© Riproduzione Riservata.