BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Super Vucinic, buona Roma. Leggi le pagelle dei giallorossi (Roma-Milan 2-2)

Gli uomini di Spalletti vanno in vantaggio con Vucinic e poi subiscono le fiammate dei rossoneri. E' ancora il montenegrino a impattare nel finale

Vucinic_R375_12gen09.jpg (Foto)

ROMA-MILAN 2-2
(Primo tempo 1-0)

MARCATORI: Vucinic (R) al 22’ p.t., Pato (M) al al 3’ e all’8’ s.t., Vucinic (R) al 27’ s.t.

ROMA (4-3-2-1): Doni; Cassetti (Cicinho dal 36’ s.t.), Mexes, Juan, Riise; Taddei (Pizarro dal 19’ s.t.), De Rossi, Brighi (Aquilani dal 39’ s.t.); Perrotta, Baptista; Vucinic. (Artur, Loria, Panucci, Montella). All: Spalletti

MILAN (4-3-2-1): Abbiati; Zambrotta, Maldini, Favalli, Jankulovski; Beckham (Flamini dal 44’ s.t.), Pirlo, Seedorf; Kakà, Ronaldinho (Ambrosini dal 26’ s.t.); Pato. (Dida, Kaladze, Antonini, Inzaghi F., Shevchenko). All: Ancelotti

ARBITRO: Morganti di Ascoli Piceno

NOTE: spettatori paganti 24.359 per un incasso di 1.024.094 euro, abbonati 29.085 per una quota di 568.421 euro. Ammoniti Pirlo, Seedorf, Riise e Brighi per gioco scorretto. Angoli 3-6. Recuperi p.t. 2’, s.t. 3’.

Doni 6,5: una grande parata, stasera è sicuro



Cassetti 6: partita di grinta e sacrificio, non sfigura, ma il Milan non affonda quasi mai dalla sua parte, esce zoppicando



Cicinho sv



Mexes 5,5: amministra con calma e temperamento nel primo tempo, nel secondo si fa bruciare da Pato



Juan 6,5: un salvataggio da manuale su Kakà e tante pezze a bloccare le folate milaniste


Riise 6,5: corre come un matto e prende anche qualche buon tiro. La lucidità non è sempre al massimo ma sta crescendo


Taddei 6: partita senza particolari luci ma anche senza ombre


Pizarro 6,5: sarà un caso ma quando entra la Roma ricomincia a girare, le sue geometrie e i suoi spunti sono essenziali


De Rossi 7: capitano di "riserva", trascina, rompe, cuce


Brighi 5,5: la volontà c'è, ma in queste partite serve qualcosa di più


Aquilani sv



Perrotta 5,5: senza Totti che lo lancia negli spazi le sue doti di incursore non si vedono, corre tanto ma combina pochino


Baptista 5,5: lascia intravedere ottime qualità fisiche e tecniche, ma stasera sbaglia tanto e non riesce a essere decisivo. Da Aspettare


Vucinic 8: qundo è in condizione e ha voglia, come questa sera, è impressionante, tiene sotto pressione da solo la difesa del Milan. Due gol da rapace d'area. Unica pecca: un po' egoista in certe situazioni

© Riproduzione Riservata.