BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Roma, non basta. Leggi le pagelle dei giallorossi. (Inter-Roma 2-1)

Gli uomini di Spalletti vanno sotto nel primo tempo. Nella ripresa grande reazione che porta al pareggio di Taddei, ma Ibrahimovic riallunga subito dopo. Tanti errori arbitrali

spallettiR375_10ott08.jpg(Foto)

INTER-ROMA 2-1 (primo tempo 1-0)

MARCATORE: Adriano (I) al 10’ p.t., Taddei (R) al 15’, Ibrahimovic (I) al 17’ s.t.

INTER (4-3-1-2): Toldo; Maicon, Burdisso, Samuel, Santon; Zanetti, Cambiasso, Muntari (dal 41’ s.t. Mancini); Stankovic; Adriano (dal 32’ s.t. Chivu), Ibrahimovic. (Julio Cesar, Rivas, Figo, Quaresma, Balotelli). All. Mourinho.

ROMA (4-3-2-1): Artur; Cicinho, Mexes, Juan, Riise (dal 25’ s.t. Menez); Taddei (dal 34’ s.t. Aquilani), De Rossi, Brighi; Perrotta, Baptista; Vucinic (dal 14’ s.t. Pizarro). (Bertagnoli, Cassetti, Loria, Greco). All. Spalletti.

ARBITRO: Orsato (Maggiani/Pirondini-Girardi).

NOTE: serata umida e fredda, campo in discrete condizioni, spettatori 26.520 per un incasso di 160.899,95 euro. Ammoniti: Juan (R) all’8’, Samuel (I) al 23’, Perrotta (R) al 45’ p.t., Mexes (R) al 39’ s.t. per gioco scorretto, Vucinic (R) al 9’ p.t. per proteste; angoli 5-7; recuperi 2' p.t. 4' s.t.

Artur 6,5: sui gol non ha colpe, anzi compie una gran parata sul colpo di testa in fuorigioco di Samuel da cui nasce il 2 a 1

Cicinho 5,5: solita prova abulica e con poco nerbo. La qualità c'è ma non fa mai la differenza

Mexes 5: non preciso e piuttosto nervoso, nel finale rischia l'espulsione

Juan 5: un pasticciaccio brutto con Riise da il la ad Adriano per il primo gol

Riise 4,5: soffre molto le incursioni dei nerazzurri, Maicon lo sovrasta, e in avanti non si vede molto

Menez sv

Brighi 6,5: su ogni pallone e in ogni zona del campo, preziosissimo

De Rossi 6,5: regista e anima della Roma, suona la carica nella ripresa, ma non basta

Taddei 6,5: stava per uscire, poi si fa male Vucinic e resta in campo... pochi secondi e trova un gran gol

Aquilani sv

Perrotta 6: alcune buone incursioni e un pressing costante

Julio Baptista 6: stasera non sbrana l'avversario ma il suo peso davanti si sente

Vucinic 6: è sempre pericoloso, ma stasera meno brillante delle ultime gare, quando esce la Roma segna subito, ma poi sparisce

Pizarro 6: ordine e qualche buono spunto, sarà prezioso da qui alla fine

© Riproduzione Riservata.