BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Colpo Juventus preso Kirev, vice-Buffon e chiave per Diego

Il mediatore che ha permesso l'operazione è Gaetano Petralito, lo stesso che nei mesi scorsi si vide al fianco del padre procuratore di Diego nella loro visita a Torino e che potrebbe fare da ponte per arrivare al talento brasiliano

Kirev_R375x255_22gen09.jpg(Foto)

La Juventus ha trovato il portiere del futuro, si tratta di Mario Kirev, giovane calciatore bulgaro. La notizia è riportata da Tuttosport che spiega come il ragazzo abbia già effettuato un training a Vinovo, centro di allenamento della Juventus, ed abbia convinto la dirigenza al tesseramento. Kirev non rimarrà per ora in bianconero ma verrà girato in altri club per lo “svezzamento”, si parla in particolare del Grasshopper. L’operazione però nasconde un importante “segreto”. Il mediatore che ha permesso l’accordo per l’estremo difensore dello Slavia Sofia è l’italo-svizzero Giacomo Petralito e, per tutti coloro che non hanno mai sentito questo nome, si tratta di colui che è stato visto fianco a fianco del padre procuratore di Diego, in una passata visita a Torino.

Ecco che quindi, un po’ come fece il Milan con l’affare Olivera, la Juventus sta cercando di instaurare dei canali privilegiati con l’entourage del giovane portiere. Gli stessi che curano gli interessi di Diego e potrebbero facilitare l’operazione futura con il Werder Brema. Inoltre, dopo il rinnovo di Fausto Rossi, l’acquisto di Kirev e l’obiettivo Diego fanno intendere che la dirigenza bianconera sta cercando di imprimere una chiara linea alla squadra: quella di giovani forti e talentuosi, da lanciare subito nei palcoscenici più importanti.

© Riproduzione Riservata.