BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

GENOA/ Milito almeno in panchina, domenica arrivani i giornalisti giapponesi al Ferraris

Pubblicazione:giovedì 22 gennaio 2009

Milito_R375_9nov08.jpg (Foto)

Sarà una gara speciale quella fra Genoa e Catania. Oltre ai soliti 25 mila sostenitori del Grifone, infatti, secondo quanto riporta il Corriere Mercantile, ci sarà anche una “delegazione” di giornalisti giapponesi. Questi ultimi, che rappresenteranno milioni di copie giornaliere, si potranno godere lo spettacolo del Ferraris unito a quello di Takayuki Morimoto, osservato speciale fra le fila del Catania. Per l’occasione inoltre, 1000 bandiere genoane speciali confezionate dalle donne Saharawi, saranno vendute ai tifosi per colorare ancora di più lo stadio. Il ricavato sarà completamente devoluto in beneficenza.Intanto buone notizie arrivano dal fronte Milito.

 

Il “Principe” argentino si sta completamente riprendendo e si è riunito al gruppo. Domenica però, potrebbe partire dalla panchina, come lo stesso mister Gasperini confessa: «Si allena con noi da due giorni – spiega l’allenatore in conferenza – per domenica vediamo, speriamo di averlo, lui ha bisogno di giocare». Recuperato invece, l’altro giocatore in forse, il difensore Criscito. Per quanto riguarda il mercato infine, Olivera ha assicurato che resterà rossoblu così come Milanetto, tentato in questi giorni dal Torino. Anche Roman potrebbe clamorosamente disfare le valigie. In dubbio invece Potenza che piace a Catania e Palermo. Il Grifone in particolare, potrebbe girare il giocatore ai rosanero, riscattando in cambio l’altra metà del cartellino di Bosko Jankovic.



© Riproduzione Riservata.