BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BASKET/ Gallinari conquista New York, 10 punti e stoppata a Shaq

Pubblicazione:venerdì 23 gennaio 2009

Gallinari_R375_23GEN09.jpg (Foto)

«Ho dato una mannaiata a O'neal, sono soddisfazioni». 10 punti, 4 rimbalzi, 1 stoppata, 1 assist, il Gallo sta prendendo confidenza con il basket a stelle e strisce, da quando la schiena gli pemettte di essere arruolabile sta scendendo regolarmente in campo, ritagliandosi un minutaggio di tutto rispetto. Quando scende sul parquet del Madison Square Garden non gli tremano le gambe, a tremare è il palazzetto, visto che il rookie italiano è acclamato dalla folla ad ogni azione. E il “difficile” pubblico newyorkese ha dedicato al ragazzone ex Olimpia Milano addirittura una standing ovation quando ha tolto la palla dalle mani di Shaquille O'Neal, montagna sacra dell'Nba. Ma la partita del 20enne non è stata solo questo colpo ad effetto, alla quinta apparizione con la maglia dei Kniks è rimasto in campo per 18 minuti, tirando bene (2/3 da due e 2/4 da tre) e muovendosi meglio, contribuendo alla vittoria di New York su Phoenix. «Ogni minuto che passo in campo sento salire la fiducia – ha spiegato Gallinari – Se riuscissi anche a farmi apprezare come difensore sarebbe un risultato strepitoso». C'è tempo Gallo, c'è tempo.



© Riproduzione Riservata.