BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus, frenata per Mattioni ma spunta l’ipotesi Moretti

Il forte difensore brasiliano è stato bloccato dal Gremio per la Coppa Libertadores che durerà fino ai primi di luglio. Se saltasse Fa Costa ecco che Ranieri avrebbe chiesto di valutare l'ipotesi Moretti del Valencia

moretti_valencia_R375x255_04gen09.jpg (Foto)

Felipe Mattioni sembrava pronto ad arrivare a gennaio alle dipendenze di Claudio Ranieri. Il suo procuratore Mino Raiola deteneva il cartellino del giocatore brasiliano in forza al Gremio e si era già arrivati ad un accordo di massima tra le parti. Ma ieri il dirigente del club di Porto Alegre, André Krieger ha frenato la trattativa. A Radio Bandeirantes ha infatti detto: «I diritti federativi di Felipe Mattioni sono stati venduti, confesso che non conosco i dettagli ma è stato ceduto. Il giocatore però resta al Gremio, almeno fino al termine della prossima coppa Libertadores». Le finali si terranno ai primi di luglio e dunque nei prossimi mesi rimarrà in Brasile e non potrà vestire la maglia bianconera, se non dalla prossima stagione.

Per il reparto difensivo, nel caso l’ipotesi Da Costa della Fiorentina non dovesse andare in porto, ecco che Ranieri avrebbe chiesto di valutare il possibile ritorno in Italia di Emiliano Moretti. Il difensore del Valencia aveva avuto Ranieri come allenatore nella stagione 2004-2005 e il quotidiano locale Superdeporte affermava esserci buone possibilità di vederlo con la maglia bianconera per la prossima stagione. Certo il contratto scadrà nel 2011 ma se il Valencia chiedesse una cifra ragionevole, l’affare si farebbe. Magari lavorando anche ad una possibile combinata con uno dei nomi, seguiti dagli uomini mercato bianconeri nei mesi scorsi, tra Joaquin, Mata e Silva.

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
04/01/2009 - Attenti all'età (Giuseppe Crippa)

Moretti ha 5 anni più di Da Costa (sono nati rispettivamente nell'81 e nell'86): una ragione in più a favore del brasiliano. Effettivamente un difensore in più serve alla Juve, aspettiamo dunque fiduciosi.