BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus su Moretti, le conferme del procuratore

Il procuratore del difensore, pupillo di Ranieri ai tempi del Valencia, conferma la presenza di osservatori bianconeri in Spagna nelle ultime settimane

moretti_valencia_R375x255_04gen09.jpg(Foto)

Iniziano a trovare conferma le piste “valenciane” della Juventus. Da qualche settimana infatti, si parla di un interessamento importante della Vecchia Signora per alcuni gioielli del club spagnolo, ed in particolare per Silva e Joaquin. Nelle ultime ore inoltre, è spuntato un nome nuovo, quello dell’ex Emiliano Moretti, terzino in forza ai pipistrelli spagnoli: «Ho appreso la notizia dai giornali – spiega in esclusiva a Goal.com Andrea Moretti fratello-agente del giocatore - quindi non posso dire se è un'indiscrezione reale o falsa, so che comunque nelle scorse settimane ci sono stati molte volte osservatori della Juventus a vedere il Valencia».

Emiliano Moretti, 27 anni, potrebbe essere un ottimo innesto per il reparto arretrato della Juventus, con un Molinaro che non ha ancora convinto in pieno. Il procuratore inoltre fornisce maggiori indiscrezioni riguardo alla presunta crisi del club, costretto secondo molti, a svendere i propri gioielli: «In realtà il club spagnolo non è così in crisi – continua Moretti - due anni fa l'ex presidente ha fatto un grosso investimento per il nuovo stadio, quindi è normale che, in queste situazioni, si deve sacrificare un po' il mercato; non posso quindi dire che il Valencia sia con l'acqua alla gola e che sia costretto a vendere ad ogni costo; è vero anche che se arrivassero delle offerte davvero importanti per i vari pezzi pregiati Silva, Villa o altri, questi verrebbero ceduti».

© Riproduzione Riservata.