BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus: Malouda come vice Nedved

L'esterno del Chelsea potrebbe essere un affare: le potenzialità sono enormi e il costo si aggira attorno ai 10 milioni

malouda_R375x255_13nov08.jpg(Foto)

Potrebbe essere Florent Malouda il sostituto di Pavel Nedved nella Juve del futuro. Il francese, classe 1980, è valutato attualmente 10 milioni, sta rompendo con il Chelsea, club in cui gioca da ormai due stagioni senza però aver mai definitivamente sfondato, nonostante le strepitose prestazioni nel Lione e nella nazionale francese lo avessero fatto diventare uno dei giocatori più interessanti nel panorama europeo. Oltre al mancato ambientamento a Stamford Bridge, il giocatore sembra essere tra destinati al taglio dalla nuova e più parsimoniosa gestione di Abramovich, deciso a dare un giro di vite alle spese folli in seguito alle perdite personali miliardarie causate dalla crisi globale dei mercati finanziari che ha investito pesantemente le società del magnate russo. Per la fascia sinistra bianconera, e per sostituire un giocatore come Nedved con un calciatore di peso almeno paragonabile, si era pensato anche a David Silva; il forte esterno del valencia però costa 30 milioni di euro e gli spagnoli non sono disposti a fare sconti, nonostante la necessità di fare cassa a causa delle disastrate condizioni finanziarie del club.

© Riproduzione Riservata.