BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Caso Cannavaro, in arrivo un probabile deferimento per i bianconeri

Dovrebbe chiudersi a breve il caso di doping legato al capitano della Nazionale

Cannavaro_R375_20apr09.jpg(Foto)

JUVENTUS – Ha le ore contate il caso-Cannavaro. La procura antidoping chiederà infatti oggi l’archiviazione per il difensore bianconero, trovato positivo lo scorso 30 agosto ad un farmaco al cortisone, in seguito ad una puntura d’ape. Tutto passato quindi per il giocatore, che ad eccezione di un danno d’immagine comunque non indifferente, non riceverà alcuna sanzione ne ammenda. Diversa invece la posizione della Juventus e del responsabile medico Goitre. Per loro potrebbe arrivare un’ammonizione e un deferimento.

È il tribunale nazionale antidoping ad analizzare il caso e deciderà a brevissimo. Nella vicenda sono stati accertati sostanzialmente due errori. Il primo, lo smarrimento della raccomandata proveniente dal Ceft, arrivata all’usciere ma smistata in maniera errata. Il secondo, riguarda lo staff medico. Secondo la disciplina più recente la documentazione integrativa sarebbe dovuta essere inviata senza la sollecitazione da parte del Ceft quindi in automatico. Trattasi quindi di caso di negligenza e non di doping. La sentenza arriverà a breve.

© Riproduzione Riservata.