BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Juventus e Milan, per Dzeko in arrivo la clausola rescissoria

Il bomber bosniaco dovrebbe costare intorno ai 25 milioni di euro cifra che favorisce le casse bianconere rispetto a quelle di Milanello

dzeko_R375x255_15giu09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Sembra ormai scritto il destino di Edin Dzeko. La prossima estate infatti, o clamorosamente il prossimo gennaio, l’attaccante del Wolfsburg farà le valigie e lascerà la Germania. Nel giugno 2009 il club tedesco riuscì a contrastare le avance rossonere ma difficilmente riuscirà a ripetersi nel 2010.

Ecco perché, secondo quanto spiega il tecnico Armin Veh, a Wolfsburg stanno preparando le contromosse: «C’è sempre la possibilità che un giocatore della classe di Edin attiri l’attenzione di grandi club – dice l’allenatore dei campioni di Germania - la stessa cosa è capitata con Mario Gomez quando ero allenatore dello Stoccarda. All’epoca avevamo fissato una clausola rescissoria, faremo lo stesso con Dzeko. Perché giocatori simili hanno sempre un prezzo e perché le società devono farsi trovare preparate. Anche se probabilmente è prematuro parlarne. La nuova stagione è appena iniziata e non mi va di pensare a quello che potrebbe succedere in inverno».

La clausola rescissoria dovrebbe aggirarsi intorno ai 20/25 milioni di euro. Una mossa naturalmente favorevole alla Juventus visto che le casse dei rossoneri continuano a piangere. La Vecchia Signora, inoltre, potrebbe ricavare una discreta somma anche dalla vendita di Trezeguet, soldi che verrebbero reinvestiti proprio nell’erede del bomber francese.

© Riproduzione Riservata.