BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Tegola per Gigi Buffon, dovrà operarsi al menisco: out 40 giorni

Il portiere bianconero e della Nazionale dovrà sottoporsi ad un’operazione per sistemare il ginocchio sinistro

buffonR375_23set08.jpg(Foto)

JUVENTUS – Tegola in casa Juventus: dopo l’infortunio di Marchisio, anche Buffon dovrà restare un po’ di tempo lontano dai campi da gioco. Il portierone bianconero e della Nazionale ha il menisco rotto, come confessato pubblicamente dal diretto interessato ieri. La situazione non è allarmante visto che Gigi, con opportune terapie, può continuare a giocare in questo stato. «Se faccio certi movimenti un po’ di dolore lo sento – ha detto il giocatore - io comunque cerco di andare avanti il più a lungo possibile, anche perché ora c’è la Champions e a inizio dicembre Juve-Inter. Vediamo se arrivo fin lì, io vorrei». Probabile quindi un’operazione durante la sosta invernale per cercare di perdere meno partite possibile.

L’intervento chirurgico costerà al portiere circa 30/40 giorni di convalescenza che tradotto in “soldoni” significa un ritorno in campo ipotizzabile per fine gennaio/inizio febbraio. Buffon verrà sottoposto ad un intervento in artroscopia probabilmente dal professor Quaglia. Un’operazione fondamentale non soltanto per il destino della Juventus: «A fine stagione, poi, c’è il Mondiale – conclude il portiere - e per me, come per Cannavaro, sarà il quarto, ho cominciato presto. Una bella soddisfazione».

© Riproduzione Riservata.