BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan e Inter: Adriano non si muove fino al mondiale

Il procuratore del brasiliano afferma che ogni ipotesi di calciomercato verrà presa solo dopo il Mondiale

Adriano_bra_R375_14oot08_phixr.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO INTER, MILAN – Adriano potrebbe valutare un suo ritorno in Europa solo dopo il mondiale. E' questo il pensiero di Gilmar Rinaldi , procuratore dell'attaccante del Flamengo che a calciomercato.it ha voluto commentare le voci sul suo assistito.

Nessuna ipotesi Tottenham o Atletico Madrid e congelate le piste italiane Milan e Inter. «Vuole rimanere al Flamengo. Si è ripreso ed è capocannoniere. Ritiene che deve rimanere qui fino al Mondiale per recuperare tutto il valore che aveva prima e poi si vedrà. Nomi? Non posso farne, anche perchè ha un contratto con il Flamengo».

Rinaldi ha voluto anche precisare le affermazioni fatte dal brasiliano che in un'intervista rilasciata in merito ad un possibile ritorno in Italia aveva detto che avrebbe vestito solo la maglia dell'Inter.«Ha detto così perchè era stufo di tutte queste voci sui suoi confronti. Con il presidente Moratti è prima di tutto una questione di gratitudine. Se in futuro ci sarà qualcosa in Italia, lui parlerà con l'Inter prima di valutarla. Per rispetto al presidente, se ci sarà qualche opportunità in Italia dopo il Mondiale, parlerà prima con lui. È una forma di correttezza, ma non vuol dire che tornerebbe solo per l'Inter. Moratti ancora oggi gli fa qualche colpo di telefono, tra i due c'è stima reciproca».

© Riproduzione Riservata.