BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Juventus, Chiellini “implora” Lotito: «Pandev vendilo a noi, non all’Inter!»

Pubblicazione:

chiellini_R375x255_07MAR09.jpg

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Giorgio Chiellini è stato protagonista ieri a Milano di un’iniziativa benefica in favore della sla, dal nome “Quanto vale il tuo idolo”. Il centrale di difesa bianconero ha vestito i panni di videogiocatore sfidando vari campioni presenti nel capoluogo lombardo: «Sì, i videogame sono la mia passione fin da bambino – spiega Chiellini a Tuttosport - a un certo punto un ragazzo mi ha chiesto di farlo giocare con la Juventus. Allora io ho preso il Bayern Monaco e ho vinto 4- 1. Per fortuna non è finita così all’Allianz Arena, ho detto. Comunque è piacevole mettere a disposizione un pomeriggio per aiutare chi è in difficoltà». E a proposito del Bayern Monaco, questo il parere di Chiellini su Ribery: «Mamma mia, è troppo forte! Conoscevo la sua forza perché lo avevo già affrontato per mezzora agli Europei 2008. Quando ha seminato mezza difesa, l’ho seguito con lo sguardo sperando che sbagliasse. La cosa fondamentale era evitare la sconfitta – ha proseguito - adesso dobbiamo vincere a tutti i costi le due partite con il Maccabi Haifa per arrivare con una certa tranquillità alle partite di ritorno con Bordeuax e Bayern. Non sarà facile».

 

Ma ora bisognerà pensare di nuovo al campionato e alla rivalità con i nerazzurri. E a proposito dell’Inter, Chiellini da un consiglio a mister Mourinho: «In occasione della trasferta di Livorno – ironizza il difensore - l’allenatore dell’Inter deve assaggiare il cacciucco che è proprio buono». Chiusura sul calciomercato e sul trasferimento di Pandev: «Altro che trasferimento all’Inter – spiega - la Lazio deve venderlo alla Juventus. Uno come lui fa sempre comodo».

< br/>
© Riproduzione Riservata.