BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan e Inter, Spalletti sarà il nuovo allenatore dello Zenit San Pietroburgo

L’ex allenatore giallorosso vicinissimo al club di San Pietroburgo

spallettiR375_25set08.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Luciano Spaletti è il nuovo allenatore dello Zenit San Pietroburgo. Manca ancora l’ufficialità ma l’operazione è praticamente conclusa. Ieri il tecnico toscano è volato in Russia seguito dal suo avvocato Giulio Dini, il collaboratore Daniele Baldini, un interprete e un dirigente dello Zenit. Spalletti dovrà guidare il club di San Pietroburgo alla vittoria del campionato, unico obiettivo rimasto dopo l’eliminazione dall’Europa League. Il tecnico inizierà il proprio lavoro affiancato da Anatoliy Davydov, allenatore temporaneo dello Zenit, come scritto anche sul sito ufficiale.

Secondo le indiscrezioni trapelate, Spalletti dovrebbe aver firmato un contratto con una clausola che prevede l’addio al club russo a fine stagione, qualora ricevesse una proposta dall’Italia. L’allenatore toscano in questi giorni è stato indicato come possibile post-Mourinho e post-Leonardo per la prossima stagione.

© Riproduzione Riservata.