BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIO/ Genoa, Gasperini infuriato: «Arbitro condizionato continuamente, fosse stata una gara di cartello…»

Pubblicazione:lunedì 26 ottobre 2009

gasperiniR375_24set08.jpg (Foto)

CALCIO GENOA – Non ci sta Giampiero Gasperini, e al termine della sconfitta contro il Cagliari, si presenta infuriato davanti ai giornalisti. L’allenatore dei rossoblu se la prende con l’arbitro Gava e con la direzione tenuta per tutta la gara: «Il risultato finale non ha nulla a che vedere con quanto visto in campo – confessa amareggiato Gasperini - se Cagliari-Genoa fosse stata una partita di cartello quello che è successo avrebbe scatenato il pandemonio. Al di là degli episodi c'è stato un condizionamento continuo nei confronti dell'arbitro che ha finito col perdere la tramontana». Gasperini ha poi concluso: «Nell'intervallo ho visto pressioni e capannelli di giocatori e dirigenti intorno all'arbitro. A Cagliari meritavamo di vincere, non è stato così per altri motivi...».

 

Intanto il Genoa incassa la terza sconfitta consecutiva con 11 reti in 270 minuti di gioco, numeri che dovrebbe far riflettere incessantemente.



© Riproduzione Riservata.