BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BASEBALL/ World Series: New York Yankees-Philadelphia Phillies per il titolo 2009

Al via da stasera allo Yankee Stadium di New York le finali del più importante evento di baseball della stagione

Yankees_R375_28ott09.JPG (Foto)

Da stanotte comincia il rush finale del baseball mondiale. Si sfideranno nelle World Series Usa i campioni uscenti dei Philadelphia Phillies e i rivali dei New York Yankees, al meglio delle sette partite. Le tre centrali a Philadelphia. I Phillies sono la squadra più vecchia del Nord America ad avere ancora lo stesso nome e la stessa sede e la quinta in assoluto più antica della MLB, insieme ai San Francisco Giants. Sono nati nel 1883. Hanno vinto due World Series, nel 1980 e la scorsa proprio nel 2008, quando hanno sconfitto i Tampa Bay Rais con quattro vittorie e una sconfitta. I Phillies giocano al Citizens Bank Park. Quest'anno sono giunti alle World Series, in cui difenderanno il titolo conquistato nel 2008, sconfiggendo nella finale di National League i Los Angeles Dodgers. I New York Yankees sono la squadra più vincente della MLB, con 26 World Series vinte, di cui l'ultima risale alla stagione 2000. E' stata eletta squadra del secolo nel 1999, nonchè del decennio per gli anni 1990 - 1999. Ha speso 423 milioni di dollari nella campagna acquisti e si sono visti i risultati. Dopo anni di delusioni è arrivata una stagione fantastica.

 

Gli Yankees tornano alle Woeld Series dopo la sconfitta del 2003 quando persero per 4-2 con Florida. Hanno il miglior bilancio della stagione regolare della Major con 103 partite vinte e 59 perse. Hanno sconfitto nella finale di American League i Los Angeles Angels Sul campo dello Yankee Stadiun da domani notte (diretta su Espn America, canale 213 di Sky) sarà battaglia tra due squadre attrezzate per diventare il club più forte del mondo di baseball. Una World Series da non perdere assolutamente.

 

(Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.