BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA NAPOLI-MILAN/ Bianchi: «Tra Lavezzi e Pato vincerà il collettivo»

Pubblicazione:

bianchi_ottavio_R375_28feb09_phixr.jpg

Napoli-Milan è una partita che evoca tanti ricordi e un po' di nostalgia per un passato che non c'è più. Gli incontri degli anni '80, quelli del Napoli del 1987 che vinse il suo primo scudetto storico. Le sfide tra Maradona e Franco Baresi. A guidare la squadra partenopea c'era Ottavio Bianchi che con il Napoli conquistò anche una Coppa Italia, sempre nel 1987, e una Coppa Uefa nel 1989. A lui abbiamo chiesto, in esclusiva per ilsussidiario.net, di raccontarci di questa partita dal sapore un po' speciale che è rimasta nel cuore di tanti appassionati di calcio.

 

Bianchi mercoledì c'è Napoli - Milan, una sfida che ricorderà bene...

Sì, una partita che evoca tanti ricordi, ma che rimane sempre con un fascino speciale, bella da interpretare in tutti i sensi.

 

Dopo tanto tempo, dai famosi anni '80 di Maradona, lo stadio San Paolo torna a registrare il tutto esaurito. Cosa ne pensa?

Mi sembra una cosa normale per una città come Napoli che ha sempre avuto un rapporto speciale con il calcio. Già quando giocavo io nel Napoli lo stadio era spesso pieno. Poi, quando sono stato allenatore, la gente ci seguiva tantissimo anche agli allenamenti... La passione di questi tifosi è sempre stata una cosa fenomenale.

 

Un Napoli da primi posti, almeno a livello di tifo...

Per quanto riguarda il tifo il Napoli è uno dei primi club d'Europa.

 

Domani sera cosa deciderà questo match così affascinante?

 

CONTINUA LA LETTURA DELL'ARTICOLO, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO



  PAG. SUCC. >