BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, Marotta chiude la porta per se e per Cassano «Sto bene alla Samp e Antonio non ci lascerà»

L’ad blucerchiato corteggiato dalla Vecchia Signora

Cassano_R375_8genn09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – Juventus-Sampdoria è stata un’occasione per chiarire anche alcune questioni legate al calciomercato. Non è una novità, infatti, che ai bianconeri piaccia il duo blucerchiato Marotta-Cassano. L’ad della Samp è considerato uno dei migliori nel proprio ruolo mentre il fantasista di Bari Vecchia un giocatore fenomenale. Ma è stato proprio Marotta, ieri sera, a chiudere al possibile trasferimento: «Oggi anche noi dirigenti siamo diventati oggetti calcio mercato – ha spiegato ai microfoni di Sky Sport - alla Sampdoria, tuttavia, mi trovo molto bene e non mi vedo da nessun'altra parte. Ho incontrato poco fa il neo presidente Blanc, mi sono complimentato con lui per il nuovo ruolo e abbiamo parlato di questioni legate alla Lega Calcio. L'interesse della Juve mi gratifica, ma qui alla Samp sono in grado di valorizzare al massimo le mie capacità».

Simile la situazione di Cassano: «Cassano alla Juve? Molte squadre hanno manifestato interesse per il giocatore, ma non c'è mai stata una trattativa per il suo trasferimento – precisa Marotta - quanto vale adesso Antonio? Ora vale 20 milioni di euro, poichè quella è la clausola rescissoria. Non credo, tuttavia, che il giocatore possa lasciare la Samp. Il nostro progetto – conclude - è imperniato anche attorno a lui».

© Riproduzione Riservata.