BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

OLIMPIADI/ Nel 2016 a Rio de Janeiro, battute Madrid, Tokio e Chicago

Pubblicazione:sabato 3 ottobre 2009

E' ufficiale, le Olimpiadi del 2016 si svolgeranno a Rio de Janeiro. E' la prima volta che il Brasile ospita i Giochi a cinque cerchi ed è anche la prima volta per il Sudamerica. La città brasiliana ha battuto nella convention finale di Copenaghen le altre città in lizza per l'assegnazione delle Olimpiadi. Al primo turno è uscita Chicago, a cui non è servita la presenza nella capitale danese sia di Barack Obama che della moglie Michelle. Al secondo è uscita Tokyo. Così Rio ha sconfitto Madrid nel ballottaggio finale. Per il Brasile si preannuncia un periodo incredibile. Prima, nel 2014, ci saranno i Mondiali di Calcio, poi le Olimpiadi. Finora Lula sembra aver vinto la sua battaglia, almeno sul piano sportivo. Di certo l'attenzione dell'opinione pubblica sarà per tanto tempo su questo gigante del Sudamerica.

 

Cosa dire di Rio? E' stata capitale del Brasile fino al 1960, anno in cui fu spostata a Brasilia. E' una città di circa 6 milioni di abitanti, con una superficie di 1264,3 chilometri quadrati. La popolazione, compresa l'area metropolitana, è di circa 12 milioni. E' la seconda città del Brasile dopo San Paolo. E' famosa nel mondo per le sue spiaggie turistiche ( Copacabana e Ipanema ) su cui si affacciano file di alberghi, per la gigantesca statua di Gesù sul monte Corcovado e per il suo carnevale. Contiene anche la più grande foresta all'interno di un'area urbana. In portoghese Rio de Janeiro significa Fiume di Gennaio. Di certo da qui al 2016 diventerà ancora di più luogo di attrazione grazie a un successo che pone questa città e il Brasile al centro del mondo. La statua del Cristo Redentore a proteggere i sogni di migliaia di brasiliani che forse vedono il sogno di un'Olimpiade per festeggiare il nuovo Rinascimento del Sudamerica. ( Franco Vittadini )



© Riproduzione Riservata.