BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Napoli letale, Juve ko. Le pagelle dei bianconeri: Juventus-Napoli (2-3)

Pubblicazione:sabato 31 ottobre 2009

Chiellini_R375_31ott09.jpeg (Foto)

JUVENTUS-NAPOLI 2-3 (1-0)

MARCATORI: 35' pt Trezeguet (J); 9' Giovinco (J), 14' e 36' st Hamsik (N); 19' Datolo (N)

JUVENTUS (4-2-3-1): Buffon; Grygera, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Poulsen (32' st Amauri), Felipe Melo; Camoranesi (31' pt Tiago), Diego, Giovinco (39' st De Ceglie); Trezeguet. (Manninger, Legrottaglie, Molinaro, Immobile). All. Ferrara.

NAPOLI (3-4-2-1): De Sanctis; Campagnaro (14' st Datolo), Cannavaro, Contini; Maggio, Gargano, Cigarini, Aronica; Hamsik, Lavezzi (41' st Pazienza); Denis (24' st Quagliarella). (Iezzo, Rinaudo, Grava, Pià). All. Mazzarri.

ARBITRO: Damato di Barletta.

NOTE: Serata serena, terreno in buone condizioni. Spettatori: 25 mila circa. Angoli: 8-5 per il Napoli. Espulso: 48' st Amauri (J) per scorrettezze. Ammoniti: Contini (N), Campagnaro (N), P.Cannavaro (N), Chiellini (J). Recupero: 1' pt; 5' st.

 

Buffon 6.5 Un miracolo nel primo tempo, sugli altri gol può poco

 

Grygera 5,5 L'assist per il primo gol e una prestazione generosa ma i limiti sono evidenti e il Napoli sfonda

 

F.Cannavaro 6 Primo tempo ottimo semprein anticipi, nel secondo vede sfrecciare furie azzurre da tutte le parti e fa quello che può

 

Chiellini 5,5 Buon primo tempo, ma nel secondo deve alzare bandiera bianca, paga anche per le colpe dei suoi compagni di squadra che lo lasciano spesso solo

 

Grosso 5 Poco o niente in attacco, dietro è un colabrodo, dalla sua parte il Napoli sfonda spesso 

 

Melo 5 Soliti errori, solita sufficienza, deve darsi una regolata per giustificare l'investimento milionario della società

 

Poulsen 6,5 Tra i migliori, pressa e corre tenendo in piedi il centrocampo bianconero, più vivo del solito

 

Amauri sv

 

Camoranesi 7 Deve uscire per una gomitata di Contini che gli rompe un soppracciglio, la sua assenza si nota: era stato il più dinamico e intraprendente dei suoi, come spesso capita

 

Tiago 5 Continua l'enigma, né carne né pesce, alla fine regala pure l'assist per la vittoria ad Hamisk

 

Diego 5 Un passo indietro, dopo l'infortunio non è stato più lui, i progressi che si erano visti contro la Samp sembrano del tutto svaniti

 

Giovinco 5.5 Ha il merito di muoversi tanto e di fare anche un gol, ma quando arriva vicino all'area avversaria non fa quasi mai la cosa giusta

 

De Ceglie sv

 

Trezeguet 7 Regala il vantaggio ai bianconeri con un gol "alla Trezeguet", il più pericoloso è sempre lui



© Riproduzione Riservata.