BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIO/ Juventus, Chiellini non ha parole: «Abbiamo sbagliato tutto, poteva finire 4 a 0!»

Amareggiato il centrale di difesa bianconero per la sconfitta con il Palermo

chiellini_R375x255_15dic08.jpg(Foto)

CALCIO – La Juventus che esce dalla Favorita ha regalato, purtroppo per i tifosi, la prestazione più brutta della stagione. Inconsistente in ogni reparto, svogliata e opaca. I bianconeri visti a Palermo sono la copia della Juventus che qualche settimana fa vinceva in casa della Roma e che regalava spettacolo. Deludente anche la prova degli ex-rosanero come Grosso e Amauri, in particolare quella di quest’ultimo, ormai in piena crisi di gioco e di gol. Una gara da cancellare come fotografa Chiellini nel post-partita: «Abbiamo sbagliato l’approccio mentale alla gara – spiega il centrale di difesa - non c’entra la tattica. Siamo mancati clamorosamente nel primo tempo e anche nel secondo: poteva finire 4 a 0 per il Palermo e non c'era nulla da dire. Una giornataccia da cancellare. Serve fare un bagno di umiltà e sperare che l’esperienza serva per il futuro. Abbiamo sbagliato tutto, ma proprio tutto: non c’è proprio nulla da salvare».

Nemmeno la notizia del ritorno in Nazionale, ha risollevato il bianconero: «Dopo una sconfitta del genere sarebbe stato meglio giocare nuovamente con la Juve – spiega - solo tornando al più presto in campo sarebbe possibile dare un colpo di spugna a questa brutta nottata. Quindi per me sarebbe stato importante rimanere insieme ai miei compagni, ma purtroppo non ci sarà il tempo, non sarà possibile. Speriamo almeno che una cosa del genere – conclude - non si ripeta più».

© Riproduzione Riservata.