BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCHERMA/ Mondiali, il bilancio della squadra azzurra

Pubblicazione:lunedì 5 ottobre 2009

Quello di Antalya, in Turchia, è un Mondiale sorprendente. I nomi più famosi della Nazionale azzurra hanno infatti deluso, a partire da Valentina Vezzali: è la prima volta che l'atleta jesina è giù dal podio nelle ultime quattro edizioni del Mondiale. Poi anche Margherita Granbassi non ha centrato la zona medaglie anche se nel fioretto si sono ben comportate le nuove leve: il bronzo nel fioretto femminile è andato infatti a Elisa Di Francesca e ad Arianna Errigo, 21 anni di Monza. Nel fioretto maschile la vittoria invece è andata a Andrea Baldini, un successo stupendo che dimostra la validità della nostra squadra in questa specialità.

 

Bene anche Matteo Tagliarol che nella spada uomini ha conquistato l'argento dopo l'oro olimpico di Pechino. Dopo una stagione difficile in Coppa del Mondo l'atleta azzurro ha perso solo sul filo di lana contro il russo Avdeev per 15 stoccate a 14, complice anche un incidente tecnico alla sua spada che l'ha messo in difficoltà. Oggi poi è arrivato il bronzo con Andrea Tarantino nella sciabola uomini, mentre Aldo Montano ha fallito l'accesso alla zona medaglie. Male anche le spadiste che non hanno raggiunto le semifinali.

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.