BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

JUVENTUS/ Amauri sceglie fra Scudetto e Champions: «Meglio il tricolore!». E sul passaporto…

Pubblicazione:

amauriR375_27ott08.jpg

JUVENTUS – L’attaccante brasiliano della Juventus Amauri, sta attraversando indubbiamente un periodo negativo. Il giocatore non segna infatti in campionato dal 15 febbraio scorso, gara contro la Sampdoria. Amauri è partito bene in questa stagione, andando in rete moltissime volte durante le amichevoli estive, ma con la ripresa del campionato è ricaduto nell’oblio. Una situazione che molti associano alla questione del passaporto, pratica che sembra non finire mai, ma il diretto interessato smentisce seccamente: «Non è vero che questa storia del passaporto mi ha tolto serenità – le parole di Amauri a Juventus Channel - chi sa quello che c’è da sapere lo sa, da un anno. Sono 5-6 anni che faccio alla grande. Questo non sarà da meno, il gol non è per me un’ossessione».

 

Amauri parla quindi della stagione in corso scegliendo il proprio obiettivo: «Che preferisco fra Scudetto e Champions? Diciamo prima lo scudetto – prosegue - anche perché mi risulta che il campionato finisca prima della finale di Champions. Comunque sì, quest’anno siamo più forti, siamo da scudetto». Infine il brasiliano confessa qual’è stato il difensore che gli ha reso la vita più difficile: «Mexes, direi. Ma soprattutto è una bella fortuna che Fabio sia tornato a giocare alla Juve. E’ difficile affrontare un campione come lui – conclude - è sempre una gran bella battaglia».

< br/>
© Riproduzione Riservata.