BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, Dida e il suo futuro: l’addio non è scontato…

Pubblicazione:

dida_leonardo_abbraccio_R375x255_26ott09.jpg

CALCIOMERCATO MILAN – Potrebbe non essere così scontato l’addio di Nelson Dida a fine stagione. Il portiere brasiliano ha il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2010 e per lui si parla da tempo di un ritorno in patria. Una data, quella estiva, che i tifosi rossoneri non vedevano l’ora che arrivasse, ma ora, tutto è cambiato.

 

Dida, dopo l’ennesimo scivolone al Santiago Bernabeu, si è trasformato, ha saputo rialzare la testa, sorprendendo tutti con parate strepitose. Prima contro il Chievo poi contro il Napoli, il verdeoro è stato decisivo salvando la difesa con respinte da cineteca. Un contratto, quello Dida, pesante come un fardello per il Milan di questi anni, costretto a tenere in panca un giocatore che troppe volte cadeva in errori clamorosi. Un’esplosione fino al 2003 poi un improvviso sprofondamento e quindi il grande ritorno.

 

Nessuno sa spiegare con validi motivi questo andamento anche se restano i noti problemi alla schiena che hanno condizionato indubbiamente l’operato del portiere. Ora Dida è il titolare di questo Milan dei miracoli, si trova bene a Milano, è molto amico di Ronaldinho e non ha intenzione di approdare al Corinthians. Tutte situazioni che potrebbero spingere i dirigenti del Diavolo ad un prolungamento, di certo a cifre più basse, del contratto del brasiliano.



© Riproduzione Riservata.